#GdL - L'amore che dura

ON LINE lunedì 15 mar 2021

L’amore che dura

un romanzo di Lidia Ravera

Bompiani

 

Lunedì 15 marzo 2021 ore 21.15

presso Come un fior di loto - Bookshop

in video chat a causa delle restrizioni COVID-19

Evento gratuito on line

 

 

Chi partecipa al gruppo di lettura ha diritto al 5% sul prezzo di copertina.
Prenota la tua copia!
Scrivici o telefona saremo felici di conoscerti

(segreteria@comeunfiordiloto.it - 340 7280347)

Consegnamo a domicilio gratuitamente sul territorio di Caravaggio e paesi limitrofi (Pagazzano, Brignano, Castel Rozzone, Treviglio, Casirate, Calvenzano, Misano Gera d'Adda, Vailate, Capralba, Mozzanica, Fornovo San Giovanni, Romano di Lombardia, Bariano, Morengo, Pagazzano)
Spediamo in tutta Italia con un costo di euro 6.50 di spese di spedizione

 

Il gruppo di lettura del lunedì mette a fuoco il tema delle relazioni familiari, le dinamiche che innescano, gli effetti che creano nella quotidianità.

 

Il libro pensato per il prossimo appuntamento del 15 marzo è

“L’amore che dura”

di Lidia Ravera

Bompiani - 416 pagine

Prezzo di copertina: € 18,00

 

Definizione di donna. Il dizionario Treccani ne dà una definizione eppure, nessuna dice nulla della complessità dell’essere donna.

Il libro ruota sull’essere donna in un periodo di trasformazione sociale epocale più in generale e dentro alla trasformazione del singolo. Di Emma, la protagonista di “L’amore che dura

Emma. Da adolescente fino all’età adulta. Quante decisioni possono essere cambiate? Che cosa ci fa sentire amate? Quale valore ha la maternità? La cura? Come ci relaziona con il partner scelto se noi cambiamo? Quali diventano le priorità? E di fronte all’imprevisto? Che cosa significa amare? Quali sono le facce dell’amore? Quanti silenzi può sopportare?

Emma è passata dentro e ha attraversato queste e molte altre domande che la vita le ha sottoposto alle quali ha risposto, magari in modo diverso, magari meglio di quello che avremmo fatto noi lettori.

La vita di Emma la scopriamo attraverso i suoi quaderni che raccontano a lei e a noi gli accadimenti importanti, i pensieri che l’hanno attraversata. È insegnante di lettere in una scuola superiore, le piace scrivere e “vede” i suoi alunni. È una donna in ascolto degli altri come di sé stessa.

 

 

Dal sito della casa editrice Bompiani:

Non è un appuntamento d’amore, quello che si sono concessi Emma e Carlo. È piuttosto una resa dei conti. A quarant’anni da quando hanno scoperto l’amore insieme, a vent’anni dalla fine del loro matrimonio: quando Carlo è volato a New York a sfidare se stesso ed Emma è rimasta a Roma, a insegnare in una scuola di borgata. Oggi lui è un regista quasi famoso, lei un’idealista fuori dal tempo. Lui ha girato un film che racconta con nostalgia la loro love story adolescente, lei l’ha stroncato su una rivista online. Lui si è offeso, lei è pronta a scusarsi. Ma quella è la colpa minore. L’altra, ben più grave, si è piantata fra loro come una spina. Lui non la immagina neppure, lei vorrebbe confessare ma non sa come. All’appuntamento va in bicicletta, difesa da un gilet di velluto vintage, armata di una borsa a bandoliera che contiene quattro quaderni neri traboccanti di verità. Ma la resa dei conti non avrà luogo. Un incidente la impedisce, o forse la ritarda soltanto. Resta il mistero dell’amore che dura, che resiste, anche se più Carlo ed Emma si allontanano dalla prima giovinezza più aumenta la distanza fra loro. Che cosa continua a tenerli legati dai movimentati anni settanta fino al disincanto del presente? Quella che Emma chiama la chimica dei corpi? O qualcosa di più misterioso e tenace?

Teso come un thriller, forte di un montaggio cinematografico che tiene incollati alla pagina, L’amore che dura è la storia di un amore nato al tempo della rivoluzione femminista. Lidia Ravera coglie con esasperata sensibilità gli slittamenti della vita di coppia, interrogandosi sulle ragioni del sentimento amoroso: dura quando l’altro è il fantasma che insegui e che ti insegue, il tuo pezzo mancante?